La storia diventa tradizione quando il percorso del tempo è illuminato dallo stile.
Da più di ottant’anni Cavicchioli e il suo stile illuminano la strada di un vino unico.

Il Lambrusco Cavicchioli, storia e vitalità tutta emiliana.

Il Lambrusco di Sorbara è uno tra i più importanti tesori di Modena e dell’Emilia Romagna, apprezzato e riconosciuto in tutto il mondo. Apprezzato per il suo colore, la sua leggerezza e il suo carattere schietto ed esuberante. È il vino ideale per molte occasioni: dalla festa, all’evento o al semplice incontro tra amici. Un vino versatile in grado di soddisfare tutti i palati, dal sapore denso e profumato, per animi frizzanti come lui. Ogni sua bollicina sprigiona la sapienza e la tradizione di chi da oltre 80 anni si distingue nel saper fare “buon vino”. Un buon vino come il Lambrusco Cavicchioli.

 

In due parole, Cavicchioli Piacere.

Cavicchioli Vigna del Cristo: Trenta Vendemmie dal 1987 al 2017

Il Vigna del Cristo, un vino al tempo stesso ancestrale e moderno, nobilissimo e democratico, è uno dei pochi vini capace di mettere d’accordo i bevitori occasionali con i più raffinati intenditori. Non è un caso se la storia trentennale del Lambrusco di Sorbara Vigna del Cristo è costellata di riconoscimenti prestigiosi, come i Tre Bicchieri Gambero Rosso e i Cinque Grappoli Bibenda: testimonianze concrete di un’eccellenza che si rinnova giorno dopo giorno, bicchiere dopo bicchiere.

Cavicchioli Vigna del Cristo: Trenta Vendemmie dal 1987 al 2017

Il Vigna del Cristo, un vino al tempo stesso ancestrale e moderno, nobilissimo e democratico, è uno dei pochi vini capace di mettere d’accordo i bevitori occasionali con i più raffinati intenditori. Non è un caso se la storia trentennale del Lambrusco di Sorbara Vigna del Cristo è costellata di riconoscimenti prestigiosi, come i Tre Bicchieri Gambero Rosso e i Cinque Grappoli Bibenda: testimonianze concrete di un’eccellenza che si rinnova giorno dopo giorno, bicchiere dopo bicchiere.